E’ atteso per il prossimo 25 ottobre ma di Xiaomi Mi Mix 3 si sta parlando intensamente già da diverse settimane. Sono tantissime le novità attese sul prossimo smartphone dell’azienda cinese che, udite udite, arriverà anche in una versione speciale in ceramica bianca.

La notizia è stata ufficializzata dallo stesso produttore con un post apparso su Weibo in cui si sottolinea che si tratterà di un device frutto della collaborazione col Brithish Museum e con la Dunhuang Academy.

Tra l’altro potrebbe essere proprio questa la versione di Xiaomi Mi Mix 3 coi 10 GB di memoria RAM tanto chiacchierata negli ultimi giorni. Quella della memoria virtuale sarà una delle caratteristiche principali del dispositivo che, lo ricordiamo, è atteso con un innovativo meccanismo a comparsa per attivare le due fotocamere anteriori (con sensore principale da 24 MP). Senza dimenticare la possibile presenza del supporto alle reti 5G, anche se sarà tutta da valutare l’effettiva praticità in questo particolare momento storico, con gli operatori telefonici non ancora pronti per il salto generazionale.