Stanno arrivando in coppia le nuove mappe multiplayer di Call of Duty: Black Ops 4. In molti avrete già conosciuto i dettagli di “Summit” e “Morocco”, annunciate soltanto qualche giorno fa; oggi, invece, Treyarch ha deciso di ufficializzare altre due mappe. Si tratta di “Jungle” e “Icebreaker“.

Ancora una volta gli sviluppatori hanno condiviso sulla pagina Twitter ufficiale dell’azienda dei brevi teaser che puntano a rendere bene l’idea su ambientazioni e dettagli principali delle mappe.

Jungle, in particolare, piacerà ai più nostalgici: sembra essere una riedizione di una delle mappe che era contenuto nel primo, e storico, Call of Duty: Black Ops. Inutile sottolineare che ci ritroveremo in uno scenario caratterizzato da piante e alberi di ogni specie…

Totalmente differente “Icebreaker“, ambientata in quella che dovrebbe essere in una zona dell’Artico. Probabile che due squadre di giocatori online dovranno contendersi il controllo di un sottomarino nucleare posto al centro di questa mappa di Call of Duty: Black Ops 4.