AirPower è stato annunciato diverso tempo fa da Apple ma ancora non è stato lanciato sul mercato. Sono stati tanti i rinvii e le indiscrezioni sul pad di ricarica wireless targato Cupertino, ma oggi arriva un report di Digitimes che sembrerebbe chiudere definitivamente il cerchio.

Ebbene, la produzione dell’accessorio sarebbe già cominciata da un paio di settimane: un dettaglio che, come conferma la fonte in questione, fa pensare ad un lancio a stretto giro di posta, dato per assodato che AirPower arriverà senza ombra di dubbio in questo 2019.

A sostegno delle informazioni condivise, Digitimes parla anche di Lite-On Semiconductor, l’azienda che avrebbe fornito il maggior numero di componenti interni per AirPower e che avrebbe confermato l’inizio dei lavori.

Insomma, è plausibile che Apple possa lanciare la sua base di ricarica wireless (che, lo ricordiamo, sarà capace di supportare fino a tre device alla volta) già durante questo primo semestre di 2019.