A meno di un mese dalla presentazione del Samsung Galaxy S10 (evento in programma il 20 febbraio) emergono nuovi dettagli su quello che sarà il futuro top di gamma dell’azienda coreana.

Oggi è IceUniverse, al solito beninformato sulle vicende Samsung, a rivelare alcune caratteristiche tecniche dello smartphone. Più in particolare, il leaker fa riferimento ad una nuova tecnologia in grado di gestire ancora meglio la dissipazione del calore. In altri termini si manterrà il device sempre su temperature accettabili, soprattutto quando ci sono sessioni di gioco attive o altre operazioni che richiedono particolare potenza (videochiamate in 4G, tanto per fare un altro esempio).

Non solo: a questo sistema di dissipazione energetica nuovo di zecca, Samsung Galaxy S10 potrà anche contare su una nuova gestione della batteria. L’ottimizzazione di questo dettaglio, sempre più ricercato dagli utenti, riguarderà nuove soluzioni sia hardware che software, anche se IceUniverse non è stato più preciso nell’occasione.