E’ partito oggi il roll out della versione stabile di Android Pie 9 sui Samsung Galaxy Note 9 italiani. Come molti di voi ricorderanno, l’aggiornamento aveva già raggiunto a metà gennaio i paesi che erano già stati selezionati per il programma beta (Germania, Stati Uniti, Corea del Sud, Regno Unito e India): ora la nuova versione del robottino verde è disponibile anche per i Note 9 no brand del nostro paese.

Tra qualche giorno toccherà anche ai Samsung Galaxy Note 9 brandizzati, a riguardo ci sono pochissimi dubbi. La build in questione è la N960FXXU2CSA7/N960FOXM2CSA7/N960FXXU2CRLT, il pacchetto pesa poco meno di 1.6 GB e porta con sé le patch di sicurezza aggiornate al mese di gennaio 2019.

Va segnalato che ovviamente è presente anche la nuova interfaccia proprietaria, quella Samsung One UI che tanto successo sta riscuotendo tra gli utenti. Ricordiamo anche che l’aggiornamento verrà reso disponibile via OTA, con la classica notifica che dovrebbe comparire nel giro di qualche ora.