Manca ormai poco per conoscere Samsung Galaxy Fold, il primo smartphone pieghevole del colosso asiatico. Samsung potrebbe addirittura annunciare il device il prossimo 20 febbraio, nel corso dell’evento Unpacked durante il quale sarà presentato anche il Galaxy S10.

Ebbene, oggi arrivano interessanti rumors che aumentano il timore di un prezzo esorbitante dello smartphone. Samsung Galaxy Fold sarà sì protagonista di un lancio globale in circa un milione di unità, ma una parte di questa quantità sarà esclusiva della Corea del Sud. Il motivo? Arriverà da subito una versione del dispositivo che supporterà la connettività 5G. il paese asiatico sotto quest’aspetto è già pronto per mettere a disposizione degli operatori una rete all’avanguardia.

Il prezzo di Samsung Galaxy Fold potrebbe arrivare, stando agli ultimi rumors, fino a 2.000 euro. Facile immaginare che la versione che supporterà il 5G costerà ancora di più, arrivando probabilmente anche a quota 2.500 euro. Versione che dovrebbe essere lanciata con le stesse colorazioni del modello standard: black, green, blue e silver.