Dopo che negli scorsi giorni era trapelato un possibile render di LG G8, poi seccamente smentito dalla stessa azienda, ora spunta una nuova immagine di quello che potrebbe essere il futuro top di gamma del colosso coreano.

Ebbene, gli elementi d’interesse sono molti: spicca la doppia fotocamera posteriore con sensori disposti in orizzontale (e flash a destra), mentre il notch che caratterizza la parte alta del display sembra contenere molti più sensori del solito. Un dettaglio che farebbe quindi pensare ad un sistema di riconoscimento del volto in 3D, molto simile al Face ID che Apple utilizza sui suoi iPhone.

LG G8 dovrebbe essere presentato nel corso del Mobile World Congress di Barcellona, in programma a fine febbraio. Lo smartphone sarà senza dubbio dotato di Snapdragon 855, una conditio sine qua non per poter competere ad armi pari con altri flagship di assoluto livello attesi in occasione della fiera catalana (Xiaomi Mi 9 e Samsung Galaxy S10 su tutti).