Apple è tornata sui suoi passi ed ha rimesso in vendita l’iPhone SE, tolto dal commercio appena quattro mesi fa. Parliamo di uno dei melafonini che più successo ha riscosso negli ultimi anni: lanciato nel 2016, è riuscito a convincere diversi appassionati sia per il design compatto che, soprattutto, per il prezzo “low cost”, soprattutto per gli standard di Cupertino.

Ebbene, sullo store ufficiale dell’azienda californiana, nella sezione Clearance, sono apparse le versioni da 32 e 128 GB di iPhone SE, nelle colorazioni oro, space grey, oro e oro rosa. L’aspetto più importante è la riduzione significativa del prezzo: si passa dai 349 ai 249 dollari del modello con 32 GB di storage interno e da 449 a 299 dollari di quello da 128 GB.

Vedremo se si tratta solo di alcune scorte rimanenti in magazzino o Apple ha in mente di lanciare il più volte chiacchierato iPhone SE 2 nel corso dei prossimi mesi: di certo non cambia il resto delle specifiche tecniche (con display Retina da 4″, fotocamera da 12 MP e chip A9).