Durante un evento a Parigi è stato presentato il primo vero top di gamma di questo 2019: parliamo di Honor View 20, smartphone che tra le sue peculiarità ha un foro nel display che ospita la fotocamera anteriore da 25 MP.

A completare il comparto multimediale, poi, una dual cam posteriore con sensore principale da 48 MP (Sony IMX586) e un 3D ToF (Time of Flight) usato per misurare con precisione la profondità di campo.

A dare potenza ci pensa poi il Kirin 980, processore di punta di Huawei, accompagnato da 6 o 8 GB di memoria RAM e 128 o 256 GB di storage interno. Il SoC, tra l’altro, è dotato di raffreddamento a liquido e GPU Turbo 2.0. Honor View 20 conta anche su una batteria da 4.000 mAh dotata di ricarica rapida a 22,5 W, oltre ad Android Pie 9.0 di serie.

Lo smartphone è già disponibile sullo store ufficiale del produttore cinese e su Amazon Italia, nella variante 8+256 GB, al prezzo di 699 euro.