Batman Arkham è stata senza ombra di tutto una riuscitissima trilogia che è riuscita a portare nel mondo dei videogiochi le vicende del “Cavaliere Oscuro” senza stravolgerne l’essenza.

Merito ovviamente di Rocksteady Studios: la software house britannica è tra le più apprezzate sulla scena internazionale e gli ultimi rumors la volevano al lavoro su un titolo dedicato a Superman o addirittura all’intera Justice League. Di fatto, però, è arrivata la smentita degli sviluppatori che ha ovviamente aumentato la curiosità degli appassionati. Cosa bolle in pentola?

Ebbene Rocksteady starebbe sviluppando il suo primo gioco next-gen, un titolo quindi interamente pensato per le future Xbox Scarlett e PlayStation 5, console che dovrebbero arrivare tra fine 2019 e inizio 2020.

Ci sono già diverse figure professionali che l’azienda sta ricercando per questo lavoro che, stando a quanto si legge online, dovrà sfornare un titolo tripla A per le piattaforme di prossima generazione. Resta ora da capire chi sarà il gran protagonista di questa uscita…